MERCOLEDI 20.02.2019 @ Osteria Rabezzana

SERGIO BERARDO - SIMONE CAMPA DUO > Nord Sud Musica Danza

Un concerto che ha come protagonisti gli alfieri delle tradizioni dell'Occitania e del Sud Italia: Sergio Berardo (Lou Dalfin) e Simone Campa (La Paranza del Geco). Tra ballo sul tamburo vesuviano e gigo, pizzica pizzica e scottish, tarantelle e bourree, un concerto da ascoltare e ballare.

 

L'Osteria Rabezzana ospita a febbraio il primo appuntamento dell'evento Nord Sud Musica Danza, incontro tra musica tradizioni e culture del Sud e del Nord Italia, che avrà seguito l’11 maggio 2019 al Teatro Concordia Venaria Reale (Venaria, TO), occasione in cui si alterneranno sul palco del Concordia le formazioni storiche La Paranza del Geco e Lou Dalfin al completo, in collaborazione con il festival Occit'amo.

La tradizione musicale italiana da Nord a Sud: Occitania e Mediterraneo, suoni delle Alpi ed echi di Magna Grecia si incontrano a Torino all’Osteria Rabezzana. Simone Campa e Sergio Berardo, musicisti polistrumentisti e ambasciatori da sempre delle rispettive tradizioni, danno vita ad un concerto unico per valore artistico e culturale. Un metissage unico di dialetti, sonorità e melodie geograficamente distanti tra loro, apparentemente lontani, ma accomunati da moduli di improvvisazione musicale e ritmi per la danza incalzanti e ipnotici. I tamburi a cornice di Simone Campa incontrano la ghironda di Sergio Berardo, e così il dialetto salentino la lingua d’Oc, la bodega (cornamusa) i doppi flauti calabresi, il marranzano siciliano l’arbebo piemontese, il tammurro vesuviano il galoubet; ed ancora, molti altri inusuali abbinamenti strumentali e musicali sorprenderanno il pubblico. 


Espaci d'Oc ... pensieri in lingua Occitana - a cura di Mariano Allocco


Salita al Monviso in Ghironda - agosto 2018



CHAU VALADAS

 

Chau Valadas è la rubrica che vi accompagnerà nei mesi che ci separano dall'edizione 2017 del festival e che vuole narrare storie, esperienze, idee, musica, gusto, sport, montagna. Protagonista, la cultura ed il territorio delle Valli Occitane, quella cultura e quel territorio aperti al futuro e che vogliono appunto raccontarsi.

Primo articolo, l'intervista ad un musicista che è "entrato" nella musica occitana portando il suo bagaglio di ricerca ed innovazione: Madaski. Ha incontrato Sergio Berardo e ha deciso di imbarcarsi in un'avventura, il GRAN BAL DUB. Oggi, 20 gennaio, eccoVi un disco, nato con Occit'Amo 2016.



Informazioni

Numeri utili per il Festival Occit'Amo

Locations

Scopri le locations del Festival Occit'Amo

I vostri selfie

Inviaci il tuo selfie del Festival Occit'Amo





Con il sostegno di



I partners