Il Festival continua!

Prosegue con successo il cartellone di “Occit’amo festival” nel cui ambito è stata presentata la manifestazione “Nuovi mondi, il festival in montagna” che in valle Stura, a Valloriate e Paraloup, ha registrato il tutto esaurito con le molte iniziative in programma ad iniziare dai dieci film in concorso  nella rassegna.

Questa settimana gli appuntamenti di rilievo sono a Moretta, venerdì 17 luglio, e a Ostana domenica 19.

A Moretta, alle 21, andrà in scena in piazza Umberto I la commedia “Il barbiere di re Vittorio: confidenze e segreti del primo re d’Italia” scritto e diretto da Luciano Nattino per la compagnia “Teatro degli Acerbi” di Asti. La storia racconta di Luigi Berta, di Rocca d’Arazzo, detto “Gino”, entrato poco più che ventenne a Palazzo Reale e diventato prima garzone e poi capo barbiere di Sua Maestà.

 

Un confidente e amico del “Re Galantuomo”, un conoscitore naturale di segreti e bugie di Casa Savoia, un osservatore e commentatore instancabile dei fatti che hanno portato all’Unità d’Italia.

Il suo sguardo è quello di chi conosce il dietro delle quinte delle vicende pubbliche, i retroscena, con le immancabili storie di amanti, di partite di caccia, di sfoghi in famiglia, di liti politiche, di battaglie militari.

In sostanza di chi conosce a fondo la vita di uno dei protagonisti del Risorgimento italiano.

Domenica 19 luglio nel “Bosco incantato di Ostana” concerto  dalle 16 del quartetto di sassofoni “Balcony Quartet” formato dai maestri Lorenzo De Cilladi, Marco Guerra, Fiorenzo Pereno e Pierpaolo Morgante. In programma un ampio programma musicale, dalla musica classica al jazz.

Il concerto rientra nel programma di “Suoni dal Monviso” che, organizzato dai Polifonici del Marchesato, propone un appuntamento eccezionale per domenica 2 Agosto quando, a Pian Pilun, sopra Gilba sullo spartiacque tra le valli Varaita e Po ci sarà il concerto del grande pianista Giovanni Allevi a partire dalle 15 in un ambiente montano di grande fascino.

Per chi acquista il biglietto entro il 30 luglio (negli uffici turistici della zona) il prezzo è scontato a 10 euro per gli adulti, la metà per bambini e over 65 anni. Dal 1 agosto il prezzo per gli adulti salirà a 15 euro.

Per informazioni: www.suonidalmonviso.it oppure www.occitamofestival.it