Settembre Occit'amo

Sono numerose e interessanti le iniziative in programma per il prossimo fine settimana proposte dal festival “Occit’amo”.

 

Venerdì 11 a Moretta, dalle 21, nel parco del Santuario andrà in scena lo spettacolo “Pinin e le masche”  tratto da un racconto dello scrittore e giornalista Davide Lajolo e allestito teatralmente dalla compagnia astigiana “Teatro degli Acerbi”.

 

Il giorno seguente, sabato 12, il festival si sposta nell’alta valle Varaita dove nel bosco dell’Alevé – la più grande foresta di pini cembri d’Europa – ci sarà un’escursione guidata e animata seguendo “la nocciolaia smemorata”. Il ritrovo è previsto alle 9 nella frazione Castello di Pontechianale dove sarà possibile posteggiare le auto.

 

Domenica 13 doppio appuntamento. A Ostana, nella valle del Po, ci saranno passeggiate sui sentieri intorno al paese con l’accompagnamento di gruppi di cantori e musici. A Lagnasco l’appuntamento è nel complesso monumentale del castello dei Tapparelli d’Azeglio dove, alle 12, ci sarà un pic nic nel grande parco e, dalle 15, danze e musiche occitane con il gruppo “Lou Janavel”.

 

Informazioni su www.occitamofestival.it 

Commenti: 0